Notizie e commenti

Il tabù è caduto lo Stato italiano non esiste più
 
di Ida Magli
 
Stamani i grillini sono usciti di casa senza chiudere la porta. Anzi, appena giunti in strada hanno gettato le chiavi nel primo cassonetto.
Chiunque entri in «casa loro» - definizione ormai priva di senso - non commette nessun reato, è libero di entrarvi e di dichiararsene familiare. Altrettanto hanno fatto, uscendo di casa stamani, Renzi e tutti i suoi sostenitori, gli appartenenti al Pd che guardano con entusiasmo al governo Letta e ai suoi ministri.

Leggi tutto...

 
Perché l’America “santifica” la Kyenge…
 
di Marcello Foa
 
Questa è proprio bella. la Kyenge è una delle grandi “menti” dell’anno. Parola della rivista “Foreign Policy” che ha pubblicato la classifica degli oltre 100 pensatori più influenti del pianeta. La Kyenge è una dei due italiani presenti nell’elenco. L’altro è l’immancabile Mario Draghi, alfiere illuminato dell’Alta Finanza europea e americana.
Ma cosa ha fatto la Kyenge per apparire in una classifica tanto altisonante?

Leggi tutto...

 
IL PREZZO DEI SOGNI
 
di Gianni Petrosillo 
 
Quanto costa il sogno europeo? Almeno 50 euro a persona (equivalente in valuta locale). Vitto e alloggio in piazza compresi. La libertà e la democrazia tintinnano come monete e vengono remunerate a peso d’oro dai fautori della globalizzazione e della società aperta.
Il kit del piccolo ribelle, con bandiere, fischietti e mazze da combattimento è gentilmente offerto dalla ditta. Rivolgersi alla Ue srl, società a sovranità limitata e incondizionata fede atlantica.

Leggi tutto...

 
Renzi? Vi deluderà…
 
di Marcello Foa
 

Lato A: l’elezione di Renzi alla segreteria di PD rappresenta senza dubbio una svolta rispetto al passato e un taglio netto con la vecchia nomenklatura postcomunista che ha avuto un ruolo decisivo nella sinistra moderata italiana. Ben venga, dunque, una ventata di modernità.

Leggi tutto...

 
Partiamo dalla Patria e rifacciamo l'Europa
 
di Marcello Veneziani
 
Sì, Presidente Napolitano, ha ragione, l'Europa deve cambiare rotta. Ma deve cambiare anche meta. Quest'Europa non funziona così come è stata congegnata. No, non fraintendete. La soluzione non è uscire dall'Europa, ma entrare finalmente in Europa. Non sto pazziando. La soluzione non è barricarsi negli Stati nazionali, sognare l'autarchia e gridare l'antieuropa. La vera scommessa è invece rifare l'Europa sul serio, ovvero fondarla come soggetto politico, militare, sociale, culturale coeso rispetto all'esterno e libero al suo interno.

Leggi tutto...

 
Non ci salveremo più dalla bolla speculativa
 
di Massimo Fini
 
Tradizionalmente le funzioni del denaro sono quattro:
1) Misura del valore, 2) Intermediario nello scambio, 3) Mezzo di pagamento, 4) Deposito di ricchezza. 
 
Poco da dire sulle prime tre. Ma togliamoci dalla testa che il denaro sia ricchezza o che la rappresenti. Preso nel suo complesso il denaro non è nulla, un puro nulla. Se ne accorsero gli spagnoli agli albori del XVII secolo quando, dopo aver rapinato agli indios d'America tutto quanto potevano d’oro e argento (la moneta dei tempi, in Europa) si trovarono più poveri di prima.

Leggi tutto...

 
Perchè a Destra. L’invito a guardarsi allo specchio
 
di Mario Bozzi Sentieri
 
Tra tanti appelli identitari ed inviti all’unità politica, dove guardare  per non perdere il bandolo,  sempre più ingarbugliato,  di una destra che “si cerca” senza “ritrovarsi”? Un invito intrigante ci viene da un’esperienza “di nicchia”, ma molto significativa, realizzata dal Circolo Idee in Movimento, un centro librario tra i più longevi ed attivi, presente a Genova dal 1983,  con una propria sede nella via principale del capoluogo ligure (Via XX Settembre 13 – www.ideemovimento.org).

Leggi tutto...

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 48
Facebook Share
Condividi su facebook