Cultura - Citazioni

Il Sistema vuole uccidere i popoli

Contro il Sistema si erigeranno tutti coloro che non vogliono che la Terra sia un « mondo unico»; tutti coloro che, coscientemente o incoscientemente, condividono la filosofia di vita del paganesimo mentale europeo: volontà creatrice, attaccamento alla comunità politica considerata non come semplice quadro di vita, ma come luogo del sacro e trampolino di avventure, di conquista, di concorrenza politica e culturale; tutti coloro che rigettano il cosmopolitismo, la società mercantilistica, il borghesismo, il modello newyorkese di sottocultura, l’edonismo freddoloso.

Guilaume Faye, Il sistema per uccidere i popoli, 1997